Vi proponiamo di aderire all'iniziativa del S. Rosario Perpetuo, inviandoci la vostra iscrizione compilando il modulo con i vostri dati, nel modulo che trovate scorrendo in basso la pagina.


Carissimi, tanta pace. Siamo la Fraternità "Piccolo Gregge dell'Immacolata" del Santuario S. Maria di Crispino Pellegrino, Monforte S. Giorgio ME della Diocesi di Messina, guidata da P. Carmelo Barbera e Madre Meli Costanzo.

In occasione della Solennità di S. Giuseppe, Sposo della Beata Vergine Maria, fa abbiamo dato vita al S. ROSARIO PERPETUO  IN QUESTO PERIODO MOLTO DELICATO PER DEBELLARE IL CORONA VIRUS.

Dato il protrarsi della necessità pensiamo di continuare al di là dell'emergenza, la vera pandemia è il peccato che Gesù Cristo ha vinto con la sua dolorosa Passione e gloriosa Resurrezione, voi vi sentite di unirvi?

Ogni persona si impegnerà a pregare il S. ROSARIO ogni settimana nel giorno e nella mezz'ora che sceglierà o confermerà se ha già scelto e vuole conservare lo stesso orario in modo  da assicurare che a tutte le ore ci sia la preghiera.

Vi benediciamo  Grazie.

 

Per dare o confermare la propria adesione rivolgersi a Madre Meli 340 60 69 221riempire il questionario che trovate sotto con nome cognome, nel riquadro messaggio inserire il giorno e l'ora scelta.

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti



Lettera del Santo Padre a tutti i fedeli per il Mese di Maggio 2020

Pubblichiamo la Lettera del Santo Padre e le due preghiere alla Madonna che Papa Francesco invia a tutti i fedeli per il mese di maggio, nel quale, come ci scrive lui stesso, "il popolo di Dio esprime con particolare intensità il suo amore e la sua devozione alla Vergine Maria. È tradizione, in questo mese, pregare il Rosario a casa, in famiglia. Una dimensione, quella domestica, che le restrizioni della pandemia ci hanno “costretto” a valorizzare, anche dal punto di vista spirituale. Egli pertanto invita  tutti i fedeli a riscoprire il valore della preghiera del S. Rosario, soprattutto in questo tempo di pandemia: "Perciò ho pensato di proporre a tutti di riscoprire la bellezza di pregare il Rosario a casa nel mese di maggio". Accogliamo tutti questo invito che ci viene dal Signore risorto per sperimentarne ancora di più la sua vicinanza, "contemplare insieme il volto di Cristo con il cuore di Maria, nostra Madre, ci renderà ancora più uniti come famiglia spirituale e ci aiuterà a superare questa prova".

 


I contenuti forniti da Powr.io non sono mostrati a causa della tua attuale impostazione dei cookie. Clicca sull’Informativa sui cookie (funzionali e di marketing) per accettare l’Informativa sui cookie di Powr.io e vederne i contenuti. Per ulteriori informazioni, consulta la Dichiarazione sulla privacy di Powr.io.